- reset +

Novita

Il Paradiso sulla terra. Spunti di catechesi liturgica nella messa.
Lunedi 10 dicembre 2018 alle ore 17.30 il Seminario Vescovile di Massa e la Biblioteca Diocesana sono lieti di ospitare la presentazione del libro di Don Emanuele Borserini:
Il Paradiso sulla terra. Spunti di catechesi liturgica nella messa.

"Pochi riusciranno a scorgere il potente dramma soprannaturale in cui pure fanno ingresso ogni domenica", così in un suo recente libro Scott Hahn si accinge a parlare della celebrazione dell'Eucaristia. Una constatazione che sta anche alla radice di questa riflessione che, lungi dall'addentrasi in spinose questioni teologiche ma descrivendo passo passo e con semplicità il rito della Messa, desidera far intravvedere quel potente dramma, la continua discesa del cielo sulla terra. È il dramma della nostra fede, che per esprimersi in pienezza ha bisogno di un ambiente specifico costituito dalla liturgia della Chiesa, come ricorda papa Francesco nell'enciclica Lumen fidei (n. 40). Le occasioni, dunque, non sono ricercate altrove per dire qualcosa sulla Messa ma esistono nella Messa perché "la migliore catechesi sull'Eucaristia è l'Eucaristia ben celebrata" (Benedetto XVI). 

Don Emanuele Gianluigi Borserini è nato a Iseo (BS) il 26 ottobre 1986. Dopo aver frequentato l’Istituto Tecnico Agrario e il Collegio dei padri Piamartini a Brescia si è diplomato nel 2005. Iscrittosi alla facoltà di Lettere e filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, ha interrotto gli studi per entrare in seminario nel 2009. Ordinato sacerdote il 28 giugno 2015 nei Primi Vespri della solennità dei santi Pietro e Paolo nella basilica cattedrale di Massa, è stato viceparroco e poi parroco dell’arcipretura di Soliera Apuana e delle parrocchie di San Terenzo Monti, Moncigoli, Collecchia, Rometta Ceserano e Colla. Nel 2016 ha conseguito il baccellierato in Sacra Teologia presso lo Studio Teologico Interdiocesano di Camaiore con una tesi in Catechetica e Liturgia. Dal 2015 al 2017 è stato vice rettore del Seminario diocesano nella sezione distaccata B. John Harry Newman e dal 2017 è cerimoniere vescovile e studente di Scienze e conservazione dei beni culturali presso l’Università di Pisa. È autore di numerosi articoli pubblicati on-line di argomento liturgico e agiografico.

/p

Home

Il Paradiso sulla terra. Spunti di catechesi liturgica nella messa.

PDFStampaE-mail

Scritto da Biblioteca Diocesana Lunedì 04 Giugno 2018 21:50

Lunedi 10 dicembre 2018 alle ore 17.30 il Seminario Vescovile di Massa e la Biblioteca Diocesana sono lieti di ospitare la presentazione del libro di Don Emanuele Borserini:
Il Paradiso sulla terra. Spunti di catechesi liturgica nella messa.

"Pochi riusciranno a scorgere il potente dramma soprannaturale in cui pure fanno ingresso ogni domenica", così in un suo recente libro Scott Hahn si accinge a parlare della celebrazione dell'Eucaristia. Una constatazione che sta anche alla radice di questa riflessione che, lungi dall'addentrasi in spinose questioni teologiche ma descrivendo passo passo e con semplicità il rito della Messa, desidera far intravvedere quel potente dramma, la continua discesa del cielo sulla terra. È il dramma della nostra fede, che per esprimersi in pienezza ha bisogno di un ambiente specifico costituito dalla liturgia della Chiesa, come ricorda papa Francesco nell'enciclica Lumen fidei (n. 40). Le occasioni, dunque, non sono ricercate altrove per dire qualcosa sulla Messa ma esistono nella Messa perché "la migliore catechesi sull'Eucaristia è l'Eucaristia ben celebrata" (Benedetto XVI). 

Don Emanuele Gianluigi Borserini è nato a Iseo (BS) il 26 ottobre 1986. Dopo aver frequentato l’Istituto Tecnico Agrario e il Collegio dei padri Piamartini a Brescia si è diplomato nel 2005. Iscrittosi alla facoltà di Lettere e filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, ha interrotto gli studi per entrare in seminario nel 2009. Ordinato sacerdote il 28 giugno 2015 nei Primi Vespri della solennità dei santi Pietro e Paolo nella basilica cattedrale di Massa, è stato viceparroco e poi parroco dell’arcipretura di Soliera Apuana e delle parrocchie di San Terenzo Monti, Moncigoli, Collecchia, Rometta Ceserano e Colla. Nel 2016 ha conseguito il baccellierato in Sacra Teologia presso lo Studio Teologico Interdiocesano di Camaiore con una tesi in Catechetica e Liturgia. Dal 2015 al 2017 è stato vice rettore del Seminario diocesano nella sezione distaccata B. John Harry Newman e dal 2017 è cerimoniere vescovile e studente di Scienze e conservazione dei beni culturali presso l’Università di Pisa. È autore di numerosi articoli pubblicati on-line di argomento liturgico e agiografico.

/p

 

ANNULLATA Una giornata mondiale del libro a Massa

PDFStampaE-mail

Scritto da Biblioteca Diocesana Mercoledì 02 Maggio 2018 19:37

32393511_1756024697784364_6485500672518127616_n

Per motivi non dipendenti dalla nostra volontà dobbiamo rinunciare a realizzare questo bellissimo evento, nato dal basso, da volontari appassionati, convinti, ingenui, che sarebbe stato accolto con gioia e sostegno dalle amministrazioni. 

Così non è stato. 

Ma abbiamo scoperto, e vi ringraziamo, che più di 600 persone sarebbero venute a far festa con noi; e abbiamo ricevuto, e li ringraziamo tutti, l'adesione di un numero incredibile di:

Associazioni
Librerie
Case editrici
Archivi di Stato
Scrittori
Biblioteche
Traduttori
Lettori ad alta voce
Lettori a bassa voce
Piccoli lettori
Grandi lettori
Animatori
Cantastorie
Api (a motore) cariche di libri da leggere e da riciclare

Non faremo (subito) la festa, ma abbiamo creato una rete di umanità che il libro lo scrive, lo lo legge, stampa, lo vende, lo racconta, lo ricicla, lo presta, lo scambia. 

Ecco perché siamo certe che prima o poi ci riproveremo e la festa riuscirà, ancora più bella e partecipata.

Associazione Surus 

Biblioteca Diocesana dei Santi Ambrogio e Carlo

Dal libro alla Solidarietà ONLUS

 

Volontari all'opera! Implementazione cataloghi

PDFStampaE-mail

Scritto da Biblioteca Diocesana Venerdì 12 Maggio 2017 18:15

L'opera egregia dei volontari e delle tirocinanti universitarie della Biblioteca Diocesana, che collaborano alacremente con le bibliotecarie, offre i suoi frutti: 

prosegue il lavoro di riordino dei periodici dell'emeroteca della Biblioteca, le cui consistenze sono consultabili sul sito 

https://acnpsearch.unibo.it/advancedsearch

inserendo il codice della Biblioteca Diocesana (MS001) nel campo Codici ACNP

Prosegue il lavoro di riordino e la catalogazione sommaria degli opuscoli di storia locale, storia della diocesi, biografie, et al.

è possibile consultare i pdf parziali a questo link:

Opuscoli Biografie

Opuscoli Locali

Opuscoli SToria Diocesi

Continua naturalmente l'opera di catalogaizone del fondo antico e moderno, il catalogo dei quali è come sempre consultabile ai seguenti link:

www.ceibib.it/opac  (selezionare la Biblioteca Diocesana di Massa tra le sedi sotto la voce opzioni)

http://reprobi.erasmo.it/Opac/RicercaAvanzata.aspx (selezionare Biblioteca Diocesana tra le Biblioteche della rete)

Vogliamo ricordare i volontari che da anni collaborano con la Biblioteca, non solo nella gestione delle raccolte ma anche nella gestione delle sale studio e ringraziarli pubblicamente:

Gianni Rustighi

Silvia Fantoni

Paolo Teani

Gianluca Cappuccini (e i collaboratori della Cooperativa sociale CoMPASS Stefano Ciuffi e Francesco Bragazzi)

Silvia Rossi

Annachiara Lenzetti

Eralda Qendro

Giulia Gargioli

 
 

Giornata mondiale del libro 2017

PDFStampaE-mail

Scritto da Biblioteca Diocesana Martedì 18 Aprile 2017 17:22

Locandina_giornata_del_libro_2017

Sabato 22 aprile 2017

Giornata mondiale del libro

Imperdibile appuntamento sabato 22 aprile, dalle 10.00 alle 19.00 con la III Giornata mondiale del libro in Biblioteca Diocesana / Seminario Vescovile di Massa

La Biblioteca Diocesana di Massa organizza per il terzo anno, insieme ad ASsociazione Surus, nella splendida cornice del Chiostro del Seminario Vescovile (adiacente al Duomo di Massa):

- un mercatino del libro, a cura di biblioteche, associazioni, enti culturali e privati cittadini, che vogliano allestire una bancarella per la vendita, lo scambio, il dono di libri usati

- una maratona di presentazioni lunga tutto il giorno in cui qualunque cittadino può avere occasione di presentare un libro edito ma anche una ricerca, uno studio, una tesi di laurea e qualunque opera di creatività culturale anche multimediale.

Se vuoi prenotare uno spazio per il mercatino o per la maratona di presentazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L' occasione della festa, quest'anno anticipata dalla Biblioteca, al sabato 22 per motivi logistici, è data dalla ricorrenza, nota in tutto il mondo, della Giornata Mondiale del Libro festeggiata il 23 Aprile.

La giornata che è stata dichiarata dall’Unesco, è un tributo mondiale a libri e autori che incoraggia tutti, ed in particolare i giovani, a scoprire il piacere della lettura e mostrare un rinnovato rispetto per il contributo insostituibile di quelle persone che hanno promosso il progresso sociale e culturale dell’umanità. 

La tradizione vuole che proprio nel giorno di San Giorgio ogni uomo doni una rosa alla sua donna. Così ancora oggi i librai della Catalogna usano regalare una rosa per ogni libro venduto il 23 aprile. E a Barcellona la tradizionale passeggiata per le Ramblas invase di banchetti pieni di libri e di rose è uno degli eventi più suggestivi dell’anno.

La giornata del libro dà il via tra l'altro alla settima edizione de Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale di promozione della lettura promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, che sottolinea il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.


La giornata negli antichi spazi del Seminario Vescovile sarà dunque un lungo momento di promozione della lettura e anche di presentazione di eventi e promozione di iniziative che si prolungheranno per tutto il mese di maggio in tutto il territorio provinciale.


Maggiori informazioni su www.bibliotecadiocesana.eu - 3468717308

 

Periodici locali in rete. Grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara

PDFStampaE-mail

Scritto da Biblioteca Diocesana Lunedì 18 Gennaio 2016 10:55

Avviato il progetto di riordino e catalogazione Periodici locali della Biblioteca Diocesana grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara
logo_fondazione
I periodici locali, da sempre oggetto di grande richiesta da parte di utenti, studiosi, ricercatori, finalmente sono in corso di definitivo riordino e catalogazione informatizzata.
Grazie al contributo della Fondazione CAssa di Risparmio di Carrara i volumi sono stati riordinati fisicamente, sono in corso di catalogazione sul Catalogo collettivo Nazionale dei Periodici ACNP e reperibili all'indirizzo: http://acnp.unibo.it/cgi-ser/start/it/cnr/fp.html; su tale portale è possibile reperire informazioni sui periodici di interesse; inserendo il titolo del periodico è possibile visualizzare gli anni di pubblicazione ed altre indicazioni di edizione, nonchè le biblioteche che lo possiedono con le relative annate.
Il progetto è tutt'ora in corso.
Sono stati ad oggi riordinati e catalogati alcuni dei più interessanti periodici quali

La Nazione
la_nazione
Il Tirreno
tirreno_rid
Il Telegrafo
telegrafo_rid
Il Giornale del Mattino
giornale_del_mattino_rid

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 3